Sorpresa di Google: arriva SEO Audit per l’estensione Lighthouse di Chrome

Estensione SEO Audit per lighthouse di Google ChromeSEO Audit è la nuova categoria di controllo introdotta da Google per agevolare il duro lavoro dei SEO Specialist con una guida dettagliata degli aspetti cruciali per l’indicizzazione

Siamo lieti di annunciare che stiamo introducendo un’altra categoria di controllo per l’estensione Chrome di Lighthouse: i controlli SEO“. Così Google, che di rado annuncia in anticipo le sue novità, ha introdotto la presentazione della nuova categoria SEO Audit per l’estensione Lighthouse di Chrome.

Lighthouse è stato pensato per “impedirci di schiantarci contro le rocce durante la nostra navigazione”, tecnicamente è uno strumento di auditing automatizzato open source per migliorare la qualità delle pagine web. In che modo? Fornendo un percorso ben illuminato per migliorare la qualità dei siti consentendo agli sviluppatori di eseguire controlli per le prestazioni, l’accessibilità, la compatibilità progressiva delle app Web e altro ancora.

L’introduzione della categoria di audit SEO all’interno di Lighthouse consente agli sviluppatori e ai webmaster di eseguire un controllo di base SEO per qualsiasi pagina Web che identifichi potenziali aree di miglioramento.

Cos’è la categoria SEO Audit

Lighthouse funziona localmente nel tuo browser Chrome, permettendoti di eseguire gli audit SEO sulle pagine in un ambiente di staging, nonché su pagine live, pagine pubbliche e pagine che richiedono l’autenticazione.

Tuttavia, l’attuale elenco di audit SEO non è un esaustivo, né fornisce alcuna garanzia SEO per Google websearch o altri motori di ricerca, ma è stato progettato per convalidare e riflettere le nozioni di base SEO che ogni sito dovrebbe avere. In altre parole, fornisce agli sviluppatori ed ai SEO Specialist una guida dettagliata di tutti i livelli di abilità.

Questo, però, sembra solo l’inizio, perché pare che Google stia già a lavoro per approfondire i controlli e le indicazioni della categoria e renderla predefinita nella versione stabile di Chrome Developer Tools.

Come fare un check SEO Audit con l’estensione Lighthouse di Chrome

Attualmente ci sono due modi:

Utilizzando l’estensione Browser Chrome Lighthouse:
  1. Installa l’ estensione Chrome di Lighthouse
  2. Recati sulla pagina web su cui vuoi eseguire il test
  3. Fare clic sull’icona Lighthouse nella barra di estensione
  4. Clicca sul menù Opzioni, seleziona “SEO” e fai clic su OK e successivamente su Genera Rapporto. 
 Utilizzando gli strumenti per sviluppatori di Chrome su Chrome Canary :
  1. Apri gli Strumenti per sviluppatori di Chrome
  2. Vai a Audits
  3. Fai clic su Esegui un controllo
  4. Seleziona la casella di controllo “SEO” e fai clic su Esegui controllo.

Felice Auditing a tutti!

Se ti è piaciuto l’articolo, lasciaci un like o magari un commento 🙂

2018-11-18T22:12:24+00:00

Autore:

Giornalista, Content Developer e in continua evoluzione. Creativa ed appassionata, il Social Media Marketing è l’ultima frontiera che ha deciso di conquistare. La sua curiosità la rende una “penna”, anzi, una “tastiera poliedrica” e questo le permette di scrivere contenuti per blog e magazine di vario settore. Punto di riferimento di Beweb Agency per tutto ciò che riguarda i contenuti testuali e non solo.

Lascia un commento